Caricamento in corso...
27 dicembre 2011

Basket, Bologna in casa non fa sconti: la Benetton va ko

print-icon
bol

Bologna abbatte Treviso nel match della 12a giornata di Serie A

Nel match della 12a giornata della Serie A Bologna conquista la sesta vittoria di fila in casa su sei (74-61). Due punti di sostanza che avvicinano la Virtus alla Coppa Italia. Bene anche Siena, Avellino, Pesaro, Montegranaro, Roma e Venezia

FOTO - 120 anni e non sentirli. Buon compleanno caro vecchio basket

VIDEO: Balla che ti passa: il Gallo ballerino dance

Cinque minuti al galoppo in avvio di ripresa in una partita giocata al passo regalano a Bologna la sesta vittoria di fila in casa su sei. Due punti di sostanza, arrivati senza Douglas-Roberts ko per una bronchite, che avvicinano la Virtus alla Coppa Italia. Troppo blanda la Benetton: a darle energia a intermittenza solo i nuovi arrivati Ortner e Viggiano, ma col 36% dal campo in trasferta non vinci praticamente mai. Pur non facendo molto meglio (38% al tiro e solo il 60% ai liberi), la Canadian l'ha vinta con i muscoli, dominando a rimbalzo (53-34, Gigli 12 e Sanikidze 13) e gestendo a piacimento i ritmi da panettone del match. La cosa migliore in due quarti è il numero del contorsionista del circo di Mosca nell'intervallo. Prima di lui, infatti, venti minuti di antibasket con entrambe le squadre al 33% e 23 perse totali: Treviso, escluso Ortner (8/10) subito convincente, a tratti non farebbe canestro nemmeno in un silos ma resta a galla perché Bologna, con Vitali senior disastroso, spreca di tutto. Così l'elastico non va oltre il +7 bianconero (26-19 firmato Gailius al 14') e solo una tripla con fallo del fratello più piccolo, all'esordio stagionale, permette alla Canadian di chiudere avanti (32-29).

Ad azzeccare la strigliata negli spogliatoi è Finelli: 10-0 in tre minuti e Djordjevic tramortito che ritarda il necessario timeout quando i suoi sono già a -13 (46-33). Gailius (6/13) approfitta dei tanti minuti a disposizione e veleggia con facilità sopra il ferro (5 schiacciate), il resto lo fanno Poeta e Koponen, 29 punti e 14 assist in due. L'unica fiammata di Viggiano (5/12), compreso un canestro da metà campo a fine terzo quarto, rianima la Benetton (52-46 al 31'), ma per i verdi il vero problema irrisolto rimane segnare due volte in fila: non ci riesce nemmeno un cannoniere come Thomas (1/7). Insomma per gestire il vantaggio a Bologna basta qualche lampo, come una tripla di Werner nel momento giusto (55-46) o le due di Poeta che sentenziano la partita negli ultimi cinque minuti.

Tutti i risultati:

Bennet Cantù-Emporio Armani Milano 79-54 giocata ieri
Montepaschi Siena-Novipiù Casale Monferrato 88-86 dts
Sidigas Avellino-Pepsi Caserta 84-74
Canadian Solar Bologna-Benetton Treviso 74-61
Scavolini Siviglia Pesaro-Cimberio Varese 72-68
Fabi Shoes Montegranaro-Banco di Sardegna Sassari  85-76
Banca Tercas Teramo-Acea Roma 64-67
Umana Venezia-Vanoli Braga Cremona 83-70
Riposa: Angelico Biella

Chi vincerà il campionato? Discutine nel Forum del Basket

Tutti i siti Sky