Caricamento in corso...
14 gennaio 2012

Cantù, quanta sofferenza per battere Bologna. Ok Treviso

print-icon
nic

Nicolas Gianella, autore della tripla che ha chiuso la gara contro Bologna (Getty)

Negli anticipi della 17esima giornata di Serie A la Bennet è stata a lungo in svantaggio contro la Canadian Solar prima di cambiare marcia: alla fine il punteggio è 78-72 per i lombardi. La Benetton non stecca e vince 68-62 su Cremona

FOTO - 120 anni e non sentirli. Buon compleanno caro vecchio basket - Valentina, bomba sexy sul parquet

Due anticipi e altrettante vittorie interne nelle gare del sabato della 17esima giornata del massimo campionato di basket: sfide combattute sia a Cantù che a Treviso, con la Bennet e la Benetton capaci di battere rispettivamente la Canadian Solar Bologna e Vanoli Braga Cremona che pure si sono trovate a lungo in vantaggio. Cantù dunque raggiunge in testa Siena, in attesa dell'impegno domenicale della Montepaschi contro Montegranaro.

Cantù ok, ma quanta sofferenza - Nel primo dei due anticipi, Cantù esce vincente dallo scontro con Bologna dopo una partita sofferta che la vede subire l'avversario fino al 25'. Cantù parte malissimo con un parziale di 2-9 in due minuti di gioco, con Bologna capace di portarsi sul +12 per Bologna dopo 6'. Cantù poi riprende un po' di fiducia e chiude il primo quarto a -8. La Canadian Solar riallunga poi sino al +15 esterno ma la Bennet riesce a rimontare: i tiri di Brunner (3/3 da due) e le triple di Leunen e Mazzarino portano la squadra di casa in rimonta fino al -3. E' tutta un'altra Cantù quella che entra in campo dopo la pausa lunga. La squadra di Trinchieri piazza un parziale devastante di 20-8 in sei minuti mentre Bologna va in confusione. Il terzo quarto si chiude con +11 per Cantù, l'ultimo vede la Canadian Solar rimontare con le triple di Koponen e Douglas-Roberts (-4 a quel punto), ma Cantù mantiene la pressione in attacco fino a un minuto dalla fine quando Gianella piazza la tripla che decide la partita per il 78-72 finale.

Benetton secondo pronostico - Pronostico rispettato anche nel secondo anticipo del sabato, con la Benetton Treviso vittoriosa sulla Vanoli Braga Cremona con il punteggio di 68-62. Gara equilibrata sul parquet veneto, con parziali che mettono in evidenza una sfida tirata: 17-19 per Cremona al primo quarto, 29-27 per Treviso al secondo, +1 per la Vanoli Braga (50-49) al terzo. La formazione di Djordjevic ha fatto suo l'incontro nell'ultimo quarto, prima rimontando Cremona poi allungando sino al definitivo 68-62. Sugli scudi per Treviso Viggiano e Di Nicolao, autori di 14 punti, mentre a Cremona non sono bastiti i 17 punti di Lighty. La Benetton in classifica raggiunge un quartetto formato da Biella, Sassari, Roma e Caserta a quota 14 punti. Cremona resta a 10.

Commenta la 76.a giornata nel Forum del Basket

Tutti i siti Sky