Caricamento in corso...
18 marzo 2012

Basket, Milano piega Caserta. Ko di Sassari

print-icon
bou

Bourousis trascina Milano alla vittoria contro Caserta (Foto Getty)

Ottava giornata di ritorno del campionato italiano di Serie A. Venezia firma una delle vittorie d'autore superando Varese, l'Armani batte Caserta e l'affamata Teramo, in cerca di punti salvezza, si impone su Sassari. Vittoria di Treviso su Biella

FOTO - 120 anni e non sentirli. Buon compleanno caro vecchio basket

Il drappello delle inseguitrici della capolista Montepaschi perde due pedine al
termine dell'ottava giornata di ritorno della Serie A. Cade Sassari sul parquet dell'affamata Teramo, resta al palo la Canadian Solar Bologna ma solo perchè sconta il turno di riposo forzato. E così, a Cantù, che resta seconda solitaria, rispondono immediatamente Venezia, Pesaro e Milano per un quintetto di terze della classe di assoluto livello. L'Umana Venezia firma una delle vittorie d'autore della domenica, superando al PalaVerde la Cimberio Varese per 71-63 con 20 punti di Stewczyk e 15 di Clark. Nel posticipo televisivo, l'Armani Jeans Milano ha piegato la Otto Caserta per 95-89 sebbene, tra i campani, Collins metta a segno 28 punti (23 di Bourousis in casa Olimpia). Affermazione esterna per la Benetton Treviso, che fa festa al Lauretana Forum spuntandola per 96-64 sull'Angelico Biella.

Successo fondamentale, in chiave salvezza, per la Banca Tercas Teramo, che esalta i suoi tifosi fermando il Banco di Sardegna Sassari per 83-78 nonostante i 24 punti, tra i sardi, di Drake Diener (21, tra i locali, di Cerella). Novipiù Casale Monferrato sempre più 'maglia nera' della classifica: la matricola piemontese si è
arresa per 94-83 alla Fabi Shoes Montegranaro, che al PalaRossini di Ancona mette un mostra un super Di Bella (26 punti e 31 di valutazione), ben coadiuvato da Zoroski (20).

Tutti i siti Sky