Caricamento in corso...
06 aprile 2012

Chiamate il 113: nuovo record di punti in Libano

print-icon
akk

Mohammad El-Akkari, protagonista della grande impresa: 113 punti in una gara (foto fibaasia.net)

El-Akkari, guardia dei Tripoli Al Moutahed, ha segnato la bellezza di 113 punti in una gara di campionato, stabilendo il nuovo primato asiatico. In Svezia, 38 anni fa, un adolescente ne segnò addirittura 272…

FOTO - 120 anni e non sentirli. Buon compleanno caro vecchio basketShaq attaq: i 40 anni dell’artista (non solo) del parquet

di Claudio Barbieri

Più di Wilt Chamberlain, che esattamente cinquant’anni fa si fermò a 100, ma anche di Kobe Bryant (81) o Michael Jordan (69). Il nome non vi dirà assolutamente nulla: Mohammad El-Akkari, cestista che grazie a questa performance si è guadagnato anche una pagina dedicata su Wikipedia. Cosa ha fatto di speciale questo 27enne che gioca con i Tripoli Al Moutahed? Ha segnato la bellezza di 113 punti nel match che la sua squadra, sesta (su otto) nel campionato libanese, ha vinto contro i Bejjeh Jbeil. Nessun refuso, visto che la partita è terminata 173-141 per i padroni di casa. Uno spettacolo difficilmente digeribile per i puristi delle difese…

Cifre da capogiro - El-Akkari, guardia che fin qui non aveva certo impressionato nelle precedenti 23 partite con una media di 7.6 punti per gara, ha semplicemente giocato la partita perfetta. Strabilianti le sue statistiche, che molti giocatori faticano a mettere insieme in tutto un campionato: 40/69 dal campo con un sontuoso 32/59 da tre punti. Incredibile che per raggiungere un bottino così cospicuo, il 27enne dell’Al Moutahed abbia avuto bisogno di un solo tiro libero. Chamberlain, tanto per dire, ne aveva segnati 28 nella mitica partita dei cento punti contro i Knicks.
“Ringrazio Dio per questa prestazione – ha detto a fine gara -. Questo è il risultato di tanti anni di allenamento.” Negli Stati Uniti la notizia ha avuto grande risonanza mediatica, tanto che sui blog specializzati in molti chiedevano ai Charlotte Bobcats, la peggior squadra della Nba, di ingaggiare il bomber libanese. E sul web è partita la caccia al video della gara, finora introvabile.

Record, ma solo in Asia - El-Akkari è entrato a far parte del ristretto club dei ‘Mister 100’, stabilendo il nuovo record di punti segnati in una competizione patrocinata dalla Federazione internazionale asiatica. Tra i pochi eletti in tripla cifra anche Drazen Petrovic, che il 5 ottobre del 1985 ne segnò 112 in un match tra il suo Cibona Zagabria e lo SMELT Olimpija, mentre un altro slavo, Zdenko Babic marcò 144 punti in soli 26 minuti di gioco in una partita di Coppa Korac tra lo Zadar e Apoel di Cipro, con la strepitosa (e quasi disumana) media di 5,5 punti al minuto.

Il record assoluto di punti siglati in una gara (non ufficializzato dalla Fiba ma dal Guinness World Record, ndr) è invece quello di Mats Wermelin, che il 5 febbraio del 1974 segnò tutti i 272 punti con cui la sua squadra vinse a Stoccolma una partita giovanile regionale. Chissà se, nonostante il successo, i compagni gli avranno mai più rivolto la parola…

Commenta nel forum del basket

Tutti i siti Sky