Caricamento in corso...
28 aprile 2012

Venezia, secondo scivolone di fila. Il derby è di Treviso

print-icon
spo

La Benetton Treviso ha battuto l'Umana Venezia nell'anticipo della 15.a giornata di ritorno (Foto dal sito benettonbasket.it)

Caldissimo match di ritorno al PalaVerde, con la Benetton che vince 71 a 62. Atmosfera quasi surreale con i trevigiani che hanno giocato "fuori casa" una partita nel proprio impianto, loro sede naturale ma in prestito all'Umana

Caldissimo derby di ritorno al Palaverde di Treviso, con la Benetton che si aggiudica il match con l'Umana Venezia. Il paradosso per i trevigiani di giocare fuori casa una partita nel proprio impianto, sua sede naturale ma in 'prestito' alla Reyer per le partite interne, rende l'atmosfera quasi surreale. Bisogna attendere un minuto e mezzo prima che lo score si sblocchi e ci riesce Clark con un incursione nella difesa trevigiana. Viggiano pareggia ma si susseguono una serie di errori e palle perse da ambedue le parti che testimoniano il grande nervosismo anche in campo.

Treviso pressa altissima, Reyer in difficoltà a controllare la potenza fisica messa in campo da Djordjevic e resta bloccata sui primi due punti fino ai primi liberi di Szewczyk a 30" da fine prima frazione. Fantoni chiude con una tripla e pareggia a 7 al 10'. La Reyer sembra aver scacciato la paura ed entra in campo per il secondo quarto con un'altra faccia. Rosselli allunga per Venezia e la Benetton pasticcia con Cuccarolo e Becirovic.

Entra Bulleri e piazza una tripla che contiene l'accenno di fuga veneziano, Ortner da sotto firma il sorpasso che dura un minuto. Si prosegue punto a punto fino al secondo quarto quando con Thomas e ancora Moldoveanu la Benetton chiude a +8. Con Viggiano Treviso allunga. Rientra Bulleri e crea scompiglio in una Reyer confusa e spuntata. Il quarto si chiude con una buona incursione di Clark che ferma l'emorragia sul +13 trevigiano. A 8' dalla fine la Benetton vola a +15.Bowers e Fantoni non vogliono arrendersi e accorciano ma la compagine biancoverde tiene. Di Bulleri e Goree i punti finali che consegnano il derby a Treviso aumentando il rammarico per una stagione che poteva concludersi i modo molto diverso per i casuals. Venezia, seconda sconfitta consecutiva, mantiene la posizione in classifica.

Tutti i siti Sky