Caricamento in corso...
27 maggio 2012

Tragedia nel basket. Colussi muore in un incidente d'auto

print-icon
ver

La pagina del Veroli basket a lutto per la morte di Colussi

Il giocatore militava in Legadue nella squadra di Veroli, alla quale era legato da un contratto biennale. Il cestista era alla guida di una Volkswagen Golf quando, per cause non ancora accertate, è finito fuori strada

Il giocatore di pallacanestro Martin Colussi, 31 anni, è morto la notte scorsa in un incidente stradale avvenuto sulla strada statale 13 Pontebbana, nel comune di Orcenico (Pordenone). Colussi, molto noto nel basket, militava in Legadue nella squadra di Veroli, alla quale era legato da un contratto biennale. Il cestista era alla guida di una Volkswagen Golf quando, per cause non ancora accertate, è finito fuori strada; l'auto si è capottata e poi ha finito la sua corsa nel fiume Fiume. Non è ancora chiaro l'ora in cui è avvenuto l'incidente né le cause della morte.

L'auto è stata trovata infatti all'alba, intorno alle 6, da una pattuglia della polizia stradale di Spilimbergo che transitava nella zona. Notati sulla carreggiata i segni di una uscita di strada, gli agenti hanno seguito le tracce ed hanno visto una ruota che emergeva dall'acqua del fiume. Colussi, secondo quanto si è appreso, stava rientrando a Casarsa della delizia, dove abitava, poco distante dal luogo dove è avvenuto l'incidente. Per riportare l'auto sulla strada e caricarla su un automezzo è stato necessario l'intervento della gru dell'unita' fluviale dei vigili del fuoco. Colussi aveva giocato anche in serie A nella stagione 2010-2011 con la maglia della Juve Caserta.

Tutti i siti Sky