Caricamento in corso...
15 agosto 2012

L'Italbasket parte col piede giusto: 97-45 al Portogallo

print-icon
spo

Contro il Portogallo di Mario Palma non c'è stata mai partita e il risultato finale per gli azzurri lo conferma: 97-45 (dal sito fip.it)

Gli azzurri di Pianigiani piegano i lusitani nella prima gara valida per le qualificazioni all'Europeo che si terrà in Slovenia nel 2013. Gallinari parte in panchina e fa 10 punti, Aradori ne mette a segno 21. Sabato la sfida con i cechi, martedì i turchi

Parte con il piede giusto la Nazionale di basket di Pianigiani nella prima gara delle qualificazioni per gli Europei 2013 in Slovenia. A Sassari contro il Portogallo di Mario Palma non c'è stata mai partita e il risultato finale, 97-45, è eloquente.

Gli azzurri hanno chiuso il primo quarto 24-7 tenendo inizialmente in panchina l'Nba Danilo Gallinari, autore di 10 punti e da subito la vittoria degli azzurri non e' mai stata in discussione. I portoghesi hanno provato a impegnarsi, ma il divario era quasi imbarazzante. Il pubblico di casa, non numerosissimo a causa della giornata di festa, ha comunque sostenuto gli azzurri. Il ct ha dato spazio a tutti i dodici che ha portato in panchina, trovando risposte da tutto il roster.

Miglior marcatore dell'Italia è stato Aradori con 21 punti, miglior marcatore dei lusitani Joao Gomes con 11. La Nazionale si trasferisce ora a Chomutov, in Repubblica Ceca, dove sabato prossimo affronterà i cechi, e poi farà rientro in Sardegna per la gara contro la Turchia in programma, sempre sul parquet del pala Serradimigni di Sassari, martedì 21 agosto.

Tutti i siti Sky