Caricamento in corso...
30 settembre 2012

EA7 chiama, Montepaschi risponde: è già duello Milano-Siena

print-icon
oli

Esordio vincente per l'Olimpia Milano su Caserta

Nella prima giornata del campionato di basket, l'Olimpia batte Caserta 97-71 e conferma il suo ruolo di favorita. Qualche difficoltà per Siena a Reggio Emilia. Gli ospiti s'impongono per 61-56. Successi anche per Roma e Montegranaro

Il coach Sergio Scariolo si augurava "un bel primo passo d'entrata nel nuovo campionato", soprattutto davanti al pubblico di casa, e quel passo è arrivato. Milano ha facilmente la meglio di una squadra sulla carta inferiore e che trova difficoltà  anche a livello di affiatamento sul campo di gioco. Caserta perde di 26 (97-71 alla fine), dopo essere stata in vantaggio solo nei primi due minuti di gara. Per l'EA7 Malik Hairston è stato il miglior marcatore dell'incontro con 17 punti. Un parziale di 13-2 nei primi 4' dell'ultimo quarto consente alla Virtus Roma di passare sul campo di una acerba Scavolini Pesaro col punteggio finale di 75-71. A dispetto dei tanti 'stranieri' in squadra, è l'italianissimo Lorenzo D'Ercole a spezzare l'equilibrio in favore dei romani con un paio di triple che infila proprio quando la Scavolini incappa in una serie di errori in attacco che finiscono per costargli molto caro.

E' scattato il campionato e per Giorgio Valli sono arrivati i primi dolori. Sconfitta senza attenuanti e senza discussioni dalla sua Montegranaro, la panchina dello scorso anno, ora occupata da Charles Recalcati. Il primo impatto ha lasciato l'amaro in bocca al folto pubblico di Avellino con la Sidigas battuta 82-74. Parte con il piede giusto, invece, la stagione della Dinamo Banco di Sardegna Sassari. Davanti al pubblico di casa i biancoblù di Meo Sacchetti, trascinati dai cugini Diener, battono Biella per 79-67 e lanciano un segnale al campionato: passare sul parquet del pala Serradimigni sarà dura anche quest'anno. E' servito un tempo supplementare a Varese per avere la meglio della matricola Brindisi, dopo una gara sostanzialmente equilibrata e decisa dal finale stratosferico di Adrian Banks autore di 27 punti. Rsultato finale 118-110. Nel posticipo la Montepaschi (che ha una gara e un successo in più) s'impone a Reggio Emilia non senza faticare. Per Siena vittoria 61-56.

Tutti i siti Sky