Caricamento in corso...
15 novembre 2012

Eurolega: beffa Cantù in Slovenia, vince il Montepaschi

print-icon
mon

David Moss uno dei trascinatori del Montepaschi Siena (Getty)

Sconfitta amara per la Chebolletta che viene battuta in trasferta dall'Union Olimpija 81-79 dopo aver avuto la palla dell'overtime. Terzo successo di fila, invece, per Siena che s'impone a Berlino 75-73

Il cammino in Eurolega di Cantù si complica. Al Center Stozice di Lubiana, la Mapooro inaugura con una sconfitta il girone di ritorno, cedendo per 81-79 all'Union Olimpija. Un ko amaro, sia perché i ragazzi di Trinchieri si erano presentati avanti 62-59 all'ultimo quarto, sia perché Leunen ha avuto fra le mani il pallone per mandare la partita all'overtime, sbagliando malamente. I 20 punti di Aradori e 15 di Markoishvili non bastano così a Cantù per evitare la seconda sconfitta su due contro gli sloveni, i cui 4 punti in classifica sono quelli ottenuti proprio contro la Mapooro. Nelle fila dell'Union Olimpija devastante prova di Blazic (30 punti), doppia doppia per Baynes (13 punti e 10 rimbalzi). Il quintetto di Trinchieri cercherà ora il riscatto la prossima settimana al PalaDesio, ospite il Panathinaikos.

Può, invece, sorridere il Montepaschi che coglie il terzo successo di fila in Europa. La Mens Sana si è imposta a Berlino 75-73 e sale al terzo posto del gruppo B dietro Maccabi e Unicaja.

Tutti i siti Sky