Caricamento in corso...
27 dicembre 2012

Eurolega, Siena parte bene nella Top 16: battuto il Maccabi

print-icon
mos

Moss, uno degli uomini chiave della Montepaschi (Getty)

Buon esordio nella seconda fase del torneo continentale per la squadra di Bianchi che s'impone senza troppe difficoltà sulla formazione israeliana sconfitta 79-69. Il miglior marcatore per la Montepaschi è stato Tomas Ress, autore di 18 punti

Nella prima giornata della seconda fase dell'Eurolega la Montepaschi Siena ha sconfitto il Maccabi Tel Aviv con il punteggio di 79-69. La squadra di casa ha condotto sempre la partita: dopo l'avvio equilibrato il quintetto di coach Banchi chiude il primo periodo avanti di cinque lunghezze sul 20-15. I canestri di Brown e Janning nel secondo parziale consentono alla Mens Sana di andare avanti di nove punti all'intervallo (44-35). Nel terzo periodo Ress guida il primo tentativo di allungo, firmando i punti che valgono il 53-39 al 27'. Il Maccabi ha un sussulto d'orgoglio e si riporta a -5 sul 56-51. Ancora Siena tenta la fuga, sul 63-53 che chiude il terzo periodo, ma gli israeliani hanno ancora l'opportunità di tornare a meno cinque (65-60) con un canestro di Hickman. Una tripla di Ress e quattro punti di Kangur restituiscono ai campioni d'Italia un vantaggio di quattordici lunghezze (74-60 al 38'), sancendo di fatto la vittoria.

Alla fine della serata il miglior marcatore per la Montepaschi è stato Tomas Ress, autore di 18 punti, mentre per il Maccabi da sottolineare la prova del centro James, pure lui autore di 18 punti. Siena giocherà la prossima gara il 4 gennaio a Istanbul contro il Fenerbahce dell'ex Pianigiani.

Tutti i siti Sky