Caricamento in corso...
18 febbraio 2013

Colpo grosso a Pesaro nel posticipo: sconfitta Siena 78-73

print-icon
bas

Luca Bianchi sconsolato: Siena non tiene il passo di Varese e Sassari in campionato (Foto Getty)

Avanti (con tanto di titolo portato a casa) in Coppa Italia, avanti in Eurolega (steso nella Top16 il Caja Laboral Vitoria), la squadra di Bianchi è costretta a fermarsi in campionato: i 30 punti di Brown non bastano all'Adriatic Arena contro la Scavolini

Non si può sempre vincere. Almeno non a Siena. La squadra di Bianchi viene stoppata dalla Scavolini Banca Marche 78-73 nella 4.a giornata di ritorno di campionato. Gli impegni di Coppa Italia ed Eurolega, per quanto vincenti, si fanno sentire. Varese resta al comando della classifica a +6, mentre Sassari precede Siena di 4 punti. Vittoria preziosa per Pesaro, che prende le distanze da Biella, ultima in solitario a 8 punti. I marchigiani riescono ad avere il comando del gioco da subito, tanto da arrivare in doppia cifra nella ripresa (54-41 al 30'). 27 punti per Stipcevic, 11 per Kinsey e 13 di Cavaliero per i padroni di casa, mentre mnella Montepaschi spiccano i 30 punti di Brown e i 17 di Hackett.

Tutti i siti Sky