Caricamento in corso...
24 febbraio 2013

Pianigiani lascia il Fenerbahce: "Motivi personali"

print-icon
spo

Simone Pianigiani ha lasciato la guida tecnica del Fenerbahce Istanbul (Foto Getty)

Il ct dell'Italbasket ha chiuso in anticipo il rapporto con il club turco. "Grazie per l'esperienza di questi mesi, resterò un tifoso", si legge in una nota congiunta. La società: "E' stato un onore lavorare con lui"

Simone Pianigiani lascia il Fenerbahce. Il ct dell'Italia ha chiuso in anticipo il suo rapporto con il club turco "per motivi personali", come si legge in una nota congiunta. Pianigiani "ringrazia il Fenerbahce per l'esperienza  trascorsa in questi mesi in uno dei club più prestigiosi d'Europa e per l'apprezzamento da parte del club quotidianamente, e sino ad oggi  manifestato, relativo al suo operato".

Nel comunicato il commissario tecnico azzurro si dice "orgoglioso di aver fatto parte della grande famiglia del Fenerbahce, anche per gli ottimi rapporti personali intrattenuti ed è per questo motivo che rimarrà sempre un tifoso del club". "Il Fenerbahce, preso atto della irrevocabile decisione del coach, lo ringrazia per la sua grande professionalità e carica umana, dichiarandosi orgogliosa di aver lavorato con uno dei più grandi allenatori d'Europa, avendo il coach contribuito alla vittoria della Coppa di Turchia e ad aver condotto, sin qui, il club al primo posto in classifica in campionato". Il club di Istanbul, che lo aveva ingaggiato la scorsa estate, augura a Pianigiani "le migliori fortune per la sua carriera che sicuramente continuerà sulla scia dei successi sino ad oggi conseguiti; per noi sarà sempre il benvenuto".

Tutti i siti Sky