Caricamento in corso...
06 marzo 2013

Biancoblù Basket, pazzi a Bologna? No, è l'Harlem Shake...

print-icon
spo

L'Harlem Shake della Bologna Biancoblù

È il tormentone del momento, la hit più visualizzata sul web: sketch comico di gruppo con la musica di Dj Baauer come sottofondo. In Italia è stata la formazione emiliana di LegaDue ad aprire le danze

Roba da matti, ma matti veri. Dagli Stati Uniti all'Asia, passando per l'Europa, il mondo dello sport è stato colpito dallo stesso virus: l'Harlem Shake. Si tratta del video, virale appunto, in cui un gruppo dà vita a sketch comici accompagnati dall'omonima canzone di Dj Baauer. E ora tocca all'Italia. Anzi, al basket italiano, con un doppio Shake girato negli spogliatoi della Biancoblù Basket Bologna, formazione che partecipa al campionato di LegaDue (quelli con la F di Fortidudo sul petto, per intenderci).



Pasta del capitano - La squadra di coach di Salieri è stata la prima nel basket professionistico italiano a cimentarsi nell'impresa, mentre nell'americana Nba quasi tutte le franchigie hanno realizaato la loro clip (clicca qui per quella dei Miami Heat). Ideatore e regista dell'Harlem Shake Biancoblù è il capitano Andrea Pecile, 78 presenze in Nazionale e da sempre noto per la sua creatività sia sul parquet che fuori dal campo.

Spirito di gruppo - Il risultato dello Shake, girato dopo un allenamento tra la palestra e la piscina del PalaDozza di Bologna, sono le due versioni pubblicate in questa pagina. Un ottimo e divertente modo per fare gruppo anche fuori dal campo di gioco. Roba da matti, matti Biancoblù.

Tutti i siti Sky