Caricamento in corso...
24 marzo 2013

Cremona domina Sassari, Varese ringrazia e sale in vetta

print-icon
van

Colpo grosso a Cremona: squadra compatta e vincente, battuta la capolista (Foto dal sito ufficiale www.vanolibasket.com)

Colpo grosso in casa Vanoli: una grande prestazione del collettivo vale la vittoria contro il Banco di Sardegna, che scende al secondo posto. La Cimberio ne approfitta: sbanca Reggio Emilia e torna al comando. Sconfitta casalinga per Milano

Colpo di scena, nella nona giornata di ritorno di Serie A di basket: il Banco di Sardegna perde in trasferta contro la Vanoli 108-91. Partita perfetta per i padroni di casa, che riescono a mettere in difficoltà i sardi fin dal primo minuto, mentre dall'altra parte si fa sentire l'assenza del play Diener, infortunato. Peric e Vitali mettono a segno 25 e 20 punti, fondamentali alla vittoria che vale un passo verso la zona playoff, mentre l'ultimo posto è ormai lontano 10 punti.

Sassari perde così il comando della classifica, chi lo prende è Varese: battuta Reggio Emilia 77-74. Al terzo posto a 34 punti c'è l'Acea Roma, che sul parquet di casa domina l'Oknoplast Bologna, mentre Milano ancora una volta non riesce a tenersi stretto il Forum, cede a Montegranaro e resta a 30 punti. Ultima Biella, sconfitta anche a Venezia.

Tutti i risultati
EA7 Emporio Armani Milano-Sutor Montegranaro 71-85
Umana Reyer Venezia-Angelico Biella 97-62
Vanoli Cremona-Banco di Sardegna Sassari 108-91
Acea Roma-Oknoplast Bologna 90-70
Juvecaserta-Scavolini Banca Marche Pesaro 66-77
Trenkwalder Reggio Emilia-Cimberio Varese 74-77
Enel Brindisi-Sidigas Avellino 72-76

Tutti i siti Sky