Caricamento in corso...
13 maggio 2013

Eurolega, conferma greca: Olympiacos ancora campione

print-icon
eur

Ancora campioni: i greci dell'Olympiacos battono il Real Madrid e si confermano i più forti d'Europa

Real Madrid battuto nella finale di Londra: l'Olympiacos è per il secondo anno consecutivo sul tetto d'Europa, quinto successo di una squadra greca negli ultimi 7 anni. Migliore in campo Spanoulis; ai blancos non bastano gli ex-Nba Fernandez e Rodriguez

L'Olympiacos Pireo ha vinto la finale di Eurolega battendo il Real Madrid 100-88 e confermandosi così ai vertici del basket continentale. La squadra greca, con centinaia di tifosi al seguito che hanno reso una bolgia anche la londinese "O2 Arena", ha cominciato male l'incontro, subendo un pesante 27-10 nel primo periodo.
Da lì ha preso a risalire la corrente e, lavorando duro in difesa, ha chiuso i cancelli agli attacchi dei "blancos", che nei due periodi successivi hanno segnato appena 34 punti e non hanno più saputo tornare in partita.

Migliore in campo il play greco Vassilis Spanoulis, con 22 punti il miglior marcatore del match ma soprattutto anima della sua squadra. Dall'altra parte, ai madrileni non sono bastati i 21 punti di Fernandez e i 17 di Rodriguez, entrambi reduci dalla Nba, per cercare di vincere un titolo che manca dalla loro bacheca da ben 18 anni.

Tutti i siti Sky