Caricamento in corso...
18 maggio 2013

Varese chiude i conti: è in semifinale. Milano avanti 3-2

print-icon
gen

15 punti per Alessandro Gentile nel successo di Milano su Siena in Gara-5 dei quarti di playoff (Getty)

In gara-5 dei quarti di finale dei playoff la Cimberio Varese piega Venezia 84-75 e passa il turno. L'Emporio Armani invece s'impone 82-67, sul proprio parquet, sul Montepaschi Siena ed ora ha due opportunità per mettere fine alla serie

L'EA7 Milano si porta sul 3-2 contro i campioni d'Italia della Montepaschi Siena; mentre la Cimberio Varese stacca il primo biglietto per le semifinali scudetto, battendo l'Umana Venezia e chiudendo il conto della serie sul 4-1.

Nel primo match, il quintetto di Scariolo ha ben presto preso il comando senza mai lasciarlo, aumentando il proprio vantaggio sugli scudettati di coach Banchi, quarto dopo quarto. Avanti di 4 lunghezze al 10' (14-10) ha portato a nove punti il vantaggio al momento di andare al riposo (32-23), per poi dilagare nel terzo chiuso sul +19 (61-42) e controllando fino all'82-67 sulla sirena finale. Siena, ora, è costretta a giocarsi il tutto per tutto in gara-6, davanti al proprio pubblico lunedì 20 maggio.

Si chiude in Gara-5 l'avventura dell'Umana Venezia nei quarti di finale dei play-off scudetto. Il quintetto di coach Mazzon, infatti, cede alla Cimberio Varese 84-75 e permette alla squadra di Vitucci di accedere alle semifinali. Anche questa è stata una partita senza storia, con i varesini sempre nettamente padroni di campo, come recitano i parziali dei primi tre quarti, con Sakota e compagni avanti 26-17, 51-34 e 68-52.

Tutti i siti Sky