Caricamento in corso...
22 maggio 2013

Playoff, impresa di Siena: espugna Milano e va in semifinale

print-icon
hac

Daniel Hackett, guardia 25enne, ha trascinato Siena con 25 punti sul parquet di Milano (Foto Getty)

Nel settimo e risolutivo match dei dei quarti di finale, la Montepaschi infrange il fattore campo e supera 90-80 l'EA7 Emporio Armani nell'impianto rivale. Estratta la quarta semifinalista, che sfiderà Varese

Dopo Varese, Cantù e Roma, è Siena la quarta semifinalista dei playoff scudetto della Serie A. L’equilibrio dei primi sei incontri della serie, nei quali il fattore campo aveva suonato come una sentenza, è stato travolto nel settimo e decisivo round: il blitz della Montepaschi, vittoriosa 90-80 al Mediolanum Forum, sancisce l’eliminazione della formazione di Sergio Scariolo. Pronto il quadro delle semifinali: la Lenovo pesca l’Acea, mentre la Cimberio sfida i toscani eroi di serata.

Assalto al fortino meneghino
– Le mura amiche erano state il valore aggiunto del quarto di finale, riedizione della finale dello scorso campionato. Il quintetto di Banchi mantiene le redini dell’incontro, viceversa i biancorossi di casa non riescono mai a portarsi avanti nel punteggio: il tetto massimo raggiunto dalla squadra di Scariolo scocca all’intervallo, con 2 punti di differenza (42-44) dai rivali. La ripresa è un monologo di Siena con Hackett che sale in cattedra (chiuderà con 25 punti) mettendo la firma nel + 11 (50-61) e nel + 13 (60-73) senese. L’EA7 Emporio Armani accenna a rimettersi in carreggiata, ma Sanikidze e Bobby Brown (17 punti a testa) allungano al provvisorio + 16 (72-88), prima della sirena che premia la verve toscana.

Tutti i siti Sky