Caricamento in corso...
08 settembre 2013

Immensa Italia: Grecia ko 81-72, si va alla seconda fase

print-icon
bel

Esulta Marco Belinelli, tra i protagonisti azzurri nella sfida alla Grecia (Foto Getty)

EUROPEI 2013. Nel quarto appuntamento del Gruppo D, gli azzurri di Pianigiani piegano la forte nazionale allenata da Trinchieri. Il successo vale il primato ed il passaggio del turno. Sugli scudi Belinelli e Datome, Gentile e Cinciarini

Quattro vittorie in altrettante gare, una marcia che in pochi avrebbero scommesso alla vigilia. Eppure l’Italia di Simone Pianigiani, dopo le vittorie contro Russia, Turchia e Finlandia, ottiene anche il nobile scalpo della Grecia di Andrea Trinchieri, finora sempre trionfante ma sconfitta 81-72. Un successo che proietta l’Italbasket alla seconda fase degli Europei in Slovenia.

Regna l’equilibrio in avvio – Nel primo parziale, chiuso sul 16-16, tra le fila azzurre si distinguono Cinciarini e Datome, ma i greci possono contare su Perperoglou e Papanikolaou. Proprio la Nazionale di Trinchieri, più brillante al rimbalzo, archivia la prima metà di gara avanti di due lunghezze (38-36) ma l’Italia resta in scia con i 7 punti di Gentile e la tripla di Belinelli.

Super Italia dopo l’intervallo – Azzurri entusiasmanti nel terzo quarto, trascinati da Gigi Datome e Marco Belinelli, che guidano il sorpasso e allungano il vantaggio fino a 10 lunghezze, sebbene il parziale si chiuda sul 63-56. Grande bagarre nell’ultimo periodo, ma è sempre Belinelli (23 punti per lui alla sirena) a spegnere le velleità greche ed esaltare i colori azzurri.

Tutti i siti Sky