Caricamento in corso...
08 gennaio 2014

Rodman guida il coro "Buon compleanno" per Kim Jong-Un

print-icon
den

Dennis Rodman, fan del leader nordcoreano Kim Jong Un

L'ex star Nba a Pyongyang ha cantato "Happy Birthday" per festeggiare il leader nordcoreano Kim Jong-Un, da lui stesso definito "un caro amico". E' accaduto durante l'amichevole tra vecchie glorie del basket Usa e la nazionale della Corea del Nord

E' stato di parola Dennis Rodman, ex star della Nba, che a Pyongyang ha cantato "Happy Birthday" per festeggiare il leader nordcoreeano Kim Jong-Un, da lui stesso definito "un caro amico". E' accaduto durante l'amichevole tra vecchie glorie del basket professionistico americano e la nazionale di pallacanestro della Corea del nord che in passato lo stesso Rodman aveva allenato.

Con sorpresa di tutti i presenti, compreso probabilmente lo stesso festeggiato, il 52enne ex ala dei Pistons e dei Lakers ha dato il via a un improvvisato "Happy Birthday to You!", guidando giocatori e pubblico in un coretto augurale. "Ha suscitato un gran brusio", ha riferito l'agenzia di stampa cinese Xinhua.

Tutti i siti Sky