Caricamento in corso...
09 febbraio 2014

Sassari si prende la Coppa. Siena battuta 80 a 73

print-icon
din

Il Banco di Sardegna Sassari ha vinto l'edizione 2014 della Coppa Italia

Il Banco di Sardegna conquista per la prima volta nella sua storia la Coppa Italia. Sempre in vantaggio, la squadra di Sacchetti interrompe il domino del Montepaschi (cinque successi di fila). Prova super di Claeb Green

Siena, l'impero non colpisce ancora. Dopo cinque anni di dominio, Sassari strappa la Coppa Italia a Siena. La squadra sarda si impone per 80 a 73 nella finalissima giocata al Forum di Assago (Milano). Per il Banco di Sardegna è la prima Coppa Italia della sua storia. Vitotria giusta per gli uomini di coach Sacchetti.

Il match in avvio è molto equilibrato. Ma la formazione di Sassari mostra di avere da subito qualcosa in più. E questo qualcosa si traduce in un vantaggio costante. Nel secondo quarto il primo significativo distacco, con il +10 che arriva con le triple di Caleb Green. Prova superlativa del numero 6 sassarese e massimo vantaggio, +20 (28-48) poco dopo l'intervallo lungo. Siena rischia di uscire subito dalla partita, sbaglia molto dall'arco e fatica oltremodo nel cercare i punti.

Quando la frittata sembra fatta, Siena rialza la testa. Ortner prende per mano la formazione di Crespi e si rimette in carreggiata e si porta a -3 al 28' (47-50). Green, con quattro punti consecutivi, dà ossigeno ai sardi. I due Diener firmano il nuovo allungo, tornando alla doppia cifra di vantaggio, Siena non riesce più a rientrare ed è tripudio sardo al Forum. Sassari vince la Coppa Italia 2014.

Tutti i siti Sky