Caricamento in corso...
31 marzo 2014

L'Armani non fa sconti: si divora Pesaro e resta al comando

print-icon
bas

EA7 Emporio Armani in volo, sola a 40 punti in classifica davanti a Siena, Cantù e Brindisi (Foto Getty)

Al Forum finisce come previsto il testacoda della 25.a giornata, con la Victoria Libertas dominata 95-64 dalla capolista del campionato, che mantiene così Siena, Cantù e Brindisi lontane 6 punti

E sono 14: Milano allunga la propria striscia di vittorie consecutive in campionato, consolidando il primo posto in classifica. A farne le spese è Pesaro, che crolla 95-64 in una gara senza storia. L'Olimpia fa il vuoto già nel primo quarto, con un parziale di 12-0 assestato senza nemmeno mettere le marce alte. A tratti i biancorossi peccano di sufficienza, si fanno riavvicinare sul -5 e poi riallungano fino al +31. Banchi può permettersi di ampliare le rotazioni, trovando anche il tempo per far esordire il neo-acquisto Athinaiou, far segnare 4 punti al 18enne Restelli e lasciare riposare i titolari, in una settimana in cui i suoi sono attesi da due partite fondamentali per l'intera stagione. Mercoledì appuntamento contro il Barcellona in Eurolega, mentre domenica c'è in programma il derby lombardo l'Acqua Vitasnella Cantù, seconda in classifica.

Tutti i siti Sky