Caricamento in corso...
21 aprile 2014

Gara-3 amara per l'Olimpia, Maccabi avanti 2-1 nella serie

print-icon
mac

Gara-3 di playoff amara per Milano a Tel Aviv (Getty)

Non riesce l'impresa agli uomini di Banchi nei playoff di Eurolega a Tel Aviv. Dopo il ko della prima sfida al Forum l'Armani cade per la seconda volta in Israele 75-63. Mercoledì il match del dentro o fuori per Milano

Nei quarti di finale di Eurolega, a Tel Aviv, niente da fare per l'Olimpia Milano battuta in gara-3 dal Maccabi 75-63. L'Olimpia parte bene ma deve fare i conti con la rimonta organizzata dai piccoli del Maccabi: Rice e Hickman, quest'ultimo uomo del match con 15 punti e 6 assist. Prima dell'intervallo è +10 di Tel Aviv. Milano continua a far troppa fatica e gli errori dalla lunetta diventano fatali per gli uomini di coach Banchi.

A fine terzo-quarto Tyrese Rice consegna al Maccabi il +16, massimo vantaggio dell'incontro. Nell'ultimo quarto Daniel Hackett infila la tripla della speranza sul 73-63 ma a 1minuto e 40secondi dalla sirena è troppo tardi. Con questo successo gli israeliani conducono ora 2-1. Si torna in campo tra due giorni (mercoleì 23 aprile) per gara-4 sempre a Tel Aviv. Milano non ha alternative: se vuole restare a galla dovrà vincere, per portare la serie a gara-5.

Tutti i siti Sky