Caricamento in corso...
13 agosto 2014

Qualificazioni agli Europei: impresa dell'ItalBasket a Mosca

print-icon

I ragazzi di Pianigiani battono la Russia nel finale 65-63 grazie a uno straordinario Alessandro Gentile, autore di 13 punti all'ultimo quarto. La soddisfazione del ct: "Bravi a resistere al loro impatto fisico. Ora altre tre finali"

Impresa dell’Italia a Mosca. Gli azzurri di Simone Pianigiani battono 65-63 la Russia in una partita delle qualificazioni per gli Europei di Basket del 2015 in un match combattuto fino ai secondi finali. Tre quarti di sofferenza, poi un finale eccezionale grazie ad un superlativo Alessandro Gentile, autore di 13 punti nell’ultimo quarto (20 totali). Con la forza  del gruppo gli azzurri portano a casa una vittoria che vale oro nell'economia del girone G. In nottata il rientro in Italia, a Cagliari, con volo charter. Domenica 17 agosto, alle 20.30, il secondo match contro la Svizzera.

Pianigiani: “Vittoria importante” –
Il ct Simone Pianigiani ha espresso la sua soddisfazione al portale della Federazione: “Un successo importante ottenuto grazie ad un grande atteggiamento e alla maturità dei ragazzi. Siamo stati bravi a resistere all’impatto fisico dei russi e ad un metro arbitrale tosto. Abbiamo fatto un grande sforzo per tenere la Russia a punteggio basso e allo stesso tempo abbiamo mantenuto la fiducia in noi stessi e nel nostro gioco anche quando le percentuali non ci sorridevano. Sotto di 10 punti siamo rimasti a combattere mettendoci tutti qualcosa in più: come Ale Gentile, che ha stretto i denti ed è voluto rientrare per le giocate decisive e come Cusin che ha avuto qualche problema in settimana. Sapevamo che era importante vincere ma sapevamo anche che questa è solo una delle quattro finali che devono portarci all’Europeo. Ora vogliamo meritarci la qualificazione passando per le gare di Cagliari e quella di Bellinzona”.

Tutti i siti Sky