Caricamento in corso...
24 agosto 2014

L'ItalBasket parte forte, poi cala. La Russia vince 72 a 68

print-icon
ale

Non è bastata all'ItalBasket una grandissima prova di Alessandro Gentile (Getty)

Partita equilibrata, tre quarti di spessore per gli azzurri di Pianigiani e un Gentile superlativo non bastano. Dopo l'impresa a Mosca , la sconfitta in casa. Sprecato il match point qualificazione agli Europei 2015, ci giochiamo tutto con la Svizzera

Dopo l’impresa a Mosca, l’ItalBasket non replica in casa. Non è bastata una gara di intensità straordinaria e un palazzetto, quello di Cagliari, gremito e caloroso. La Russia passa 72 a 68 con un sorpasso nell’ultimo quarto grazie ad un’ottima prova a rimbalzo. Italia davanti sin dall’inizio (19-17 primo quarto), avversari che si riportano sotto a fine primo tempo (36-36), Italia di nuovo in vantaggio (50-47) a fine terzo quarto, e avversari capaci di portarsi a un minuto e venti secondi dalla fine sul 66-70. Gli azzurri, spinti da un ottimo Alessandro Gentile, provano a spezzare il gioco nel finale e tentare un pareggio miracoloso che non arriva. Per la qualificazione tutto rimandato al match in Svizzera di mercoledì prossimo.

Tutti i siti Sky