Caricamento in corso...
05 novembre 2014

Eurolega: Real Madrid schiaccia Sassari, finisce 115-94

print-icon
rea

Brian Sacchetti prova a contenere Felipe Reyes (Getty)

La Dinamo perde la quarta partita consecutiva in Europa. Gi spagnoli, che archiviano la pratica con estrema facilità, rimangono l'unica squadra europea a non aver ancora perso in questa stagione

Dopo la quarta giornata di Eurolega, Sassari è ancora ferma a quota zero punti in classifica dopo la sconfitta in trasferta contro il Real Madrid. In Spagna finisce 115-94 al termine di un incontro mai in discussione.
La squadra di Sacchetti parte con personalità grazie ai tiri pesanti di Dyson e Logan, ma il Real non tarda a dare la prima spallata con i muscoli e i centimetri dei suoi lunghi, Nocioni, Ayol e Maciulis.
Il parziale di 13-2 si allunga nel secondo quarto con i canestri pesanti dello specialista Carroll. La reazione sassarese spinta da Sanders e Lawal serve solo a diminuire lo scarto. Il Real mette in ghiaccio la partita nella ripresa con una serie di triple di Llull, che segna e fa segnare i suoi compagni.
Il Real è praticamente inavvicinabile e chiude la partita in scioltezza sul 115-94, rimanendo l'unica squadra europea a non aver ancora perso una partita in stagione.

Tutti i siti Sky