Caricamento in corso...
29 dicembre 2014

L'EA7 chiama, Venezia risponde. Inseguono Brindisi e Sassari

print-icon
oli

L'Olimpia Milano vince a Bologna nella 13.a giornata

Nella 13.a giornata del campionato di basket continua la corsa a braccetto in vetta alla classifica tra Milano e l'Umana che battono rispettivamente Bologna (81-58) e Cremona (82-56). Successi per i sardi e per i pugliesi. Crollo Roma

Nella tredicesima giornata del campionato di basket non ci sono scossoni di sorta in classifica. Proseguono la loro corsa in vetta a braccetto l'Olimpia Milano e l'Umana Venezia. La squadra di Banchi poteva temere la trasferta di Bologna soprattutto per la situazione ambientale che avrebbe trovato e invece l'EA7 ha fatto un sol boccone della Granarolo chiudendo con un nettissimo 81-58 nel quale l'ha fatta da padrone Brooks dall'alto dei 24 punti messi a referto.

Successo anche per l'Umana impegnata in casa contro Cremona. Altro distacco abissale tra le due squadre in un match concluso 82-56. Venezia trascinata da una prestazione corale di alta qualità nella quale si sono distinti i soliti Goss, Peric e Viggiano. Sassari e Brindisi proseguono nella rincorsa alle battistrada e approfittano della sconfitta, nell'anticipo, della Grissin Bon (battuta a Cantù 64-63) per agganciarla in classifica. I sardi trovano filo da torcere contro Caserta, ultima in classifica, ma non per questo decisa a mollare e sconfitta solo 95-84 al termine di 40' piuttosto combattuti. Brindisi, invece, riesce a espugnare il difficile campo di avellino 80-77.

E' crisi per l'Acea Roma che subisce una brutta sconfitta in casa da Trento che trova punti preziosi per restare agganciata al treno playoff. Varese perde a Capo d'Orlando, Pistoia demolisce Pesaro.

Tutti i siti Sky