Caricamento in corso...
05 aprile 2015

Metta World Peace mette le ali a Cantù, risale Reggio Emilia

print-icon
met

Nella gara tra Acqua Vitasnella Cantù-Upea Capo d'Orlando decide Metta World Peace, protagonista con 19 punti (foto dal sito di Acqua Vitasnella Cantù)

Gli uomini di Stefano Sacripanti tirano un sospiro in vista delle qualificazioni per i play-off, grazie al successo interno contro Capo d'Orlando. Sorride anche la Grissin Bon, che supera Venezia e la raggiunge al secondo posto, delude Varese

19 punti e 4 rimbalzi in 18 minuti: i numeri parlano chiaro, a Cantù contro Capo d'Orlando il protagonista assoluto è Metta World Peace. Il Panda, al debutto casalingo, entrato dopo 7' dà spettacolo in un palazzetto tutto per lui. L'esito della gara si intuisce già nel primo quarto, chiuso sul parziale di 19-0. I siciliani si fanno vedere solo nella terza frazione, ma Cantù è solida e con le triple di Feldeine chiude in bellezza la serata.
Tra le altre sfide della 25.a giornata Reggio Emilia supera Venezia e torna al secondo posto in classifica (decisivo Kaukenas nei secondi finali, mentre sul fronte opposto pesa l'espulsione di Peric), Brindisi mette una seria ipoteca sui playoff grazie al successo contro Pistoia, infine Bologna domina Varese.

Tutti i risultati
Grissin Bon Reggio Emilia-UR Venezia 70-67
Enel Brindisi- Giorgio Tesi Group Pistoia 89-77
Pallacanestro Cantu-Orlandina Basket 93-67
Sassari-Dolomiti Energia Trento 84-92
Victoria Libertas Pesaro-Vanoli Basket Cremona 74-89
Virtus Acea Roma- Sidigas Avellino 81-72
Virtus Bologna-Openjobmetis Varese 86-78

Tutti i siti Sky