Caricamento in corso...
07 giugno 2015

Super Peric, Venezia impressionante: Reggio al tappeto

print-icon
uma

Umana Venezia avanti 3-2 nella serie di semifinale (Foto profilo Twitter Umana Venezia)

In gara 5 della semifinale playoff del campionato di basket i padroni di casa vincono 89-67 e ora conducono 3-2 nella serie. Straordinaria prova di Peric autore di 30 punti. Bene anche Jackson con 15

Con una prova di carattere convincente per tutti e quaranta i minuti, l'Umana Reyer domina la Grissin Bon 89-67, difendendo il fattore campo e portandosi sul 3-2 nella serie di semifinale, con la possibilità di giocarsi la prima opportunità di accedere alla sua prima storica finale tra 48 ore in terra emiliana. Mattatore del match un Peric pressoché perfetto (9/11 da 2, 3/3 da 3, 6 rimbalzi e 37 di valutazione), ma è tutta la squadra di Recalcati che, sotto gli occhi del commissario tecnico della Nazionale Pianigiani, ha fornito una prova di carattere, che ha permesso di cacciare i dubbi seguiti alla netta sconfitta di gara-4 a Reggio Emilia. Dal canto suo, Menetti paga oltremodo gli infortuni, con Mussini e Lavrinovic fuori fino al termine della stagione e Diener visibilmente condizionato dal riacutizzarsi di un vecchio problema alla mano destra, che hanno limitato le rotazioni di una squadra comunque profonda come quella reggiana.

La cronaca della partita parla praticamente solo veneziano: l'unico sussulto ospite arriva sul massimo svantaggio del primo tempo (30-17 all'11') e permette alla Grissin Bon di riavvicinarsi fino a -3 (35-32) a poco più di un minuto dall'intervallo lungo (durato ben 40' per un guasto all'impianto di illuminazione del palasport Taliercio, che ha ritardato la ripresa del gioco). Quando gli arbitri hanno acconsentito alla ripresa del match, il monologo dell'Umana Reyer si è fatto ancor più marcato, con il 13-0 in poco più di 3' che ha segnato la gara, decisa ben prima del 40' con vantaggi veneziani arrivati a toccare anche i 25 punti.


Tutti i siti Sky