Caricamento in corso...
11 giugno 2015

Venezia ko in gara 7, Reggio Emilia: è finale contro Sassari

print-icon
pal

La Grissinbon Reggio Emilia è in finale, sfiderà Sassari per il titolo (foto da Instagram)

Con un 70-63 la Grissin Bon va a prendersi il punto decisivo in trasferta: Polonara e Cinciarini regalano a coach Menetti la prima finale della sua carriera. Per il titolo, sfida alla Dinamo Sassari

di Pietro Colnago
Sarà Reggio Emilia contro Sassari la serie di finale, inedita, del campionato italiano di basket dopo che anche Reggio, come Sassari, vince gara 7 in trasferta superando Venezia per 63-70. Esce bene dai blocchi di partenza la Reyer che va vicino a canestro con Ortner e Peric ma al parziale di 7-0 veneziano risponde Reggio con un controbreak uguale e contrario innescato da una tripla di della Valle e da un’invenzione di Cinciarini che vale il minimo vantaggio emiliano alla fine del primo quarto.  Nel secondo è Venezia con 4 punti di Aradori a rimettersi in scia e l’equilibrio è stabile con Peric da una parte e Lavrinovic dall’altra a colpire dalla distanza fino a quando, sulla sirena dell’intervallo, 5 punti di Stone fissano il 34-29 per i padroni di casa all’intervallo.

Anche nella ripresa si segna con il contagocce e ad approfittarne è Reggio che con Della Valle, Kaukenas e Cinciarini dopo essere sprofondata a -9, prima impatta e poi trova addirittura il vantaggio con un 11-0 di break. Si torna a giocare sul filo dell’equilibrio con il terzo quarto che si chiude sul 46-48 per Reggio con un paio di giocate di Lavrinovic. L’accesso alla finale scudetto si gioca nell’ultimo quarto e gli uomini del destino per Reggio Emilia sono due italiani: Polonara, con 5 punti in fila e Cinciarini con due invenzioni firmano il +8 che manda Reggio nel paradiso di una finale scudetto che ha il sapore del capolavoro.

Tutti i siti Sky