Caricamento in corso...
20 settembre 2015

Francia terza potenza dell'Eurobasket: Serbia ko 81-68

print-icon
fra

I francesi ritrovano Tony Parker, in versione fantasma nella semifinale contro la Spagna, aggiudicandosi lo scontro contro la nazionale di Bjelica e Raduljica: è la sesta medaglia di bronzo agli europei per i "galletti"

FRANCIA-SERBIA 81-68

Il fattore casa che non era bastato a sciogliere il glaciale Gasol nella semifinale con la Spagna si è rivelato utile per avere la meglio sui serbi. E' la Francia a prendersi il terzo posto agli europei di basket che hanno scaldato prima Berlino e poi Lille: lo scontro tra due delle tre squadre che avevano vinto il proprio girone senza sconfitte (l'altra era stata la Grecia) va ai padroni di casa.

La Francia ritrova Tony Parker, a dir poco spento nella semifinale persa all'overtime con gli spagnoli, che mette a referto 13 punti, 2 rimbalzi e 4 assist. Il più ispirato però è De Colo: 20 punti, 3 rimbalzi e 4 assist. Tra i grandi protagonisti di questa finale anche Evan Fournier (15 punti, 5 assist e 2 rimbalzi) e Rudy Gobert (15 punti e 14 rimbalzi).
La Serbia, che si conferma avversario tosto, molla soltanto al quarto quarto. Incidono ma non bastano Bogdanovic (14 punti e 3 assist) e Bjelica (12 punti, 6 rimbalzi e 3 assist). Per Raduljica 11 punti (8 assist e 4 rimbalzi).

Quarta medaglia consecutiva nelle ultime 4 manifestazioni tra europei e mondiali per i francesi, sempre ai vertici in questo sport.

Tutti i siti Sky