Caricamento in corso...
29 settembre 2015

Alessandro Pagani, dopo la paura un post su Facebook: "Grazie a tutti"

print-icon
fac

Il post pubblicato da Alessandro Pagani su Facebook. Dieci giorni fa l'arresto cardiaco su un campo da basket

Dieci giorni fa un arresto cardiaco durante una partita di basket, ora il 21enne giocatore del Casalpusterlengo è sulla strada del recupero. "Sono tornato", scrive sul social, dove posta una foto che lo ritrae sorridente con la fidanzata

Una foto, un sorriso e un messaggio su Facebook per allontanare la paura. Dieci giorni dopo l'arresto cardiaco che lo ha colto su un campo da basket, durante l'amichevole tra la sua Casalpusterlengo ed una squadra di Brescia (a  Manerbio), il 21enne Alessandro Pagani ha pubblicato un post con un'immagine che lo ritrae sorridente accanto alla fidanzata.

Ovviamente è ancora in clinica e la strada verso il recupero totale è ancora lunga, ma questo messaggio è un altro segnale incoraggiante: "Ringrazio tutti per essermi stati vicini in questo momento difficile, datemi un po' di tempo e lo farò uno ad uno. Grazie soprattutto alla mia famiglia e al mio amore per non avermi mai lasciato solo un momento. Tranquilli che sto bene, e qua in ospedale mi viziano da mattina a sera. Ah l'ultima cosa... PAGAREGNO IS BACK!”. 

Tutti i siti Sky