Caricamento in corso...
14 marzo 2016

Avellino non si ferma più, passa anche a Brindisi 92-89

print-icon
ene

Decimo successo consecutivo per Avellino a Brindisi (Lapresse)

Nel posticipo della 23esima giornata di Serie A la Sidigas conquista il suo decimo successo consecutivo espugnando il parquet dell'Enel. I campani consolidano così il quarto posto mentre i pugliesi restano fermi a quota 22

Non interrompe la striscia positiva Avellino, che vince in trasferta la sua decima partita consecutiva. Inizia male Brindisi, in campo senza il play titolare, Reynolds mandato via su decisione della società e senza Gagic, fuori per un infortunio. Parte invece in quinta Avellino che approfitta dello stato di confusione dell'Enel per portarsi subito avanti. Il primo quarto si chiude comunque con un +7 della squadra ospite:16-23.


Quattro triple di Milosevic, Cournooh e Scott interrompono il monologo biancoverde e portano Brindisi, con un 11-0, a -6 (28-34). A un minuto dall'intervallo lungo è ancora Scott con un tiro da tre punti a tenere accese le speranze fino al 42-43. Ad inizio terzo quarto arriva il primo vantaggio Brindisi con Banks (45-43). La sfida va avanti colpo su colpo: il terzo quarto termina 62-64. Riparte in fuga Avellino che costringe comunque l'Enel a inseguire. Al 37' è ancora tutto in gioco. E' una tripla di Leunen a un minuto dalla sirena ad archiviare il caso: il verdetto è 82-89. Un successo che permette agli irpini di consolidare il quarto posto, salendo a quota 30. Brindisi resta ancorato a 22.

Tutti i siti Sky