Caricamento in corso...
24 aprile 2016

Milano regina della regular season, Bologna verso la salvezza

print-icon

VIDEO. Nella penultima giornata di Serie A l'Olimpia vince aritmeticamente la stagione regolare con il successo 81-77 contro Cremona. L'Obiettivo Lavoro batte Torino 73-54 nello scontro diretto per non retrocedere

di Pietro Colnagno

Penultima giornata della stagione regolare e molte situazioni che rimangono ingarbugliate sia nelle parti alte che nelle parti basse  della classifica. L’unica certezza è che Milano è matematicamente regina della regular season grazie alla vittoria casalinga nel derby lombardo con Cremona per 81-77: domina Batista, alla fine doppia doppia da 28 punti e 13 rimbalzi, affiancato da Simon, 19, non basta a Cremona il break firmato dalla coppia Washington-Turner, 13 a testa.

Avellino insegue
- Le incertezze riguardano le inseguitrici: Reggio Emilia e Avellino si giocheranno la seconda piazza nell’ultima giornata, dopo la vittoria casalinga della Sidigas su Capo d’Orlando per 85-69 e la sconfitta di Reggio a Varese che ha in Wright (15) e Campani (13) i suoi terminali offensivi. Varese è ancora in corsa per un posto nei playoff, visto che dalla quinta alla nona posizione ci sono solo 2 punti di differenza con Venezia, Trento, Pistoia e Sassari appaiate dopo gli scontri diretti con Venezia, che batte in trasferta Trento per 62-67 affidandosi a Bramos (13) e Tonut (11) e Pistoia che regola in casa Sassari per 77-68: decide il parziale di 30-11 del terzo quarto firmato da Antonutti (25) e Knowles (15).

Sfida salvezza - Anche in coda situazione ancora tutta da decidere: preziosa vittoria di Bologna nello scontro diretto con Torino: 73-54 il finale, con la coppia italiana Mazzola (16) e Fontecchio (14) a fare la differenza. Ora il verdetto finale, che coinvolge anche Caserta, sconfitta a Brindisi, arriverà negli ultimi 40 minuti della stagione.

Tutti i siti Sky