Caricamento in corso...
14 maggio 2016

Playoff, Venezia stende Cremona: è in semifinale

print-icon
uma

In gara-4 l'Umana Reyer fa valere il fattore campo, vince 87-76 e chiude la serie con la Vanoli sul 3-1: in semifinale sarà supersfida con l’Olimpia Milano

L'Umana Reyer riesce a difendere il fattore campo, vince 87-76 e chiude la serie con la Vanoli Cremona, che l'aveva preceduta in classifica, sul 3-1, accedendo alla serie di semifinale con Milano. L'andamento di gara-4 rispecchia quello di gara-3, disputata al Taliercio 48 ore prima, con un iniziale equilibrio, una progressiva crescita dei padroni di casa, che rischiano di gettare alle ortiche la partita con un'amnesia offensiva nel terzo quarto, riprendendosi però nella frazione finale.

Scesa in campo con il giusto approccio mentale, Venezia prende infatti un vantaggio di quattro punti nel primo quarto, chiuso però sotto di uno, prima di spostare l'inerzia nel secondo parziale, dove toccano la doppia cifra di vantaggio per la prima volta al 15' (32-22) appoggiando il gioco in area molto più degli avversari, che invece si affidano con poca fortuna al tiro pesante. Avanti di 12 (51-39) al 22', la squadra di De Raffaele non segna però più per oltre 4' a cavallo della metà di terzo quarto e Cremona, trascinata da Starks e Washington, mette la freccia al 27' (54-55).

Di lì in poi, però, ritorna protagonista Pargo, che innesca al meglio i lunghi, Krubally e Ortner, con l'Umana Reyer che apre l'ultimo periodo con un 9-1 determinante nell'economia della partita. La Vanoli, infatti, riesce a riavvicinarsi solo fino al -4 (74-70) al 36', ma il finale è tutto veneziano, per la festa del Taliercio tutto esaurito.
 

Tutti i siti Sky