Caricamento in corso...
16 marzo 2017

Stella Rossa, EA7 nera: Milano ancora battuta

print-icon
oli

In Eurolega è arrivata la 19^ sconfitta per l'EA7 Olimpia Milano (Foto da Twitter @OlimpiaEA7Mi)

Bilancio negativo e pesante per l'Olimpia Milano in Eurolega: al Forum passa Belgrado 78 a 71 e per la squadra di Repesa è la 19^ sconfitta stagionale in Europa, 5^ di fila. Ultimo posto sempre più probabile

EA7 MILANO-STELLA ROSSA 71-78

Continua ad essere un'Eurolega terribile per l'EA7 Milano in Eurolega. Altra partita, altra sconfitta (71-78) e l'onta dell'ultimo posto sempre più probabile. Il ko numero diciannove, quinto in fila, arriva contro la Stella Rossa, seguita al Forum da circa 1.500 tifosi indemoniati che festeggiano il successo a petto nudo.

E pensare che la squadra di Repesa ha fatto di tutto per rimediare ad un approccio insufficiente, sotto anche di 18 punti (17-35 al 14'), vanificando però con troppi errori nel finale una furiosa rimonta fino al 60-60 a metà ultimo periodo.

Ad una Milano che non ha più nulla da chiedere all'Eurolega non bastano gli squilli di puro orgoglio di Sanders (12 punti), Hickman (13 ma 6 perse) e Pascolo (11 e 7 rimbalzo), la Stella Rossa cavalca nel primo tempo l'ex Jenkins (11, molto applaudito dai tifosi dell'EA7 con cui ha vinto scudetto e Coppa Italia) ma sale al sesto posto in classifica grazie alla vena realizzativa di Kuzmic (15, di cui 11 nel finale). Una squadra quella serba con tutto il diritto di sognare.

Tutti i siti Sky