Caricamento in corso...
18 giugno 2017

Basket, finale scudetto: Venezia batte Trento. Reyer avanti 3-2

print-icon

La Reyer conferma il fattore campo e grazie a una tripla di Bramos a 6 secondi dalla fine vince per 65-63 gara-5 della finale scudetto contro Trento, dopo essere stata sotto per i primi 3 quarti. Tra due giorni si va in Trentino, se Venezia dovesse vincere sarebbe Campione d'Italia

In gara 5 di finale scudetto Venezia strappa la vittoria su Trento all'ultimo secondo per 65-63, portandosi sul 3-2 nella serie e il match ball per il titotlo nrelle mani. Equilibrio nel primo quarto con le squadre che si sfidano nella gara dei tiri impossibili: comincia Forray con un'invenzione sulla sirena, prosegue Haynes con una penetrazione tutta storta e chiude Craft con un'idea delle sue, risultato 16-18 dopo 10 minuti. Nel secondo la differenza per Trento le fanno le triple: Forray e Gomes scavano un piccolo solco che Venezia non riesce a colmare per la scarsa percentuale al tiro e quando Lechthaler e Craft segnano due facili canestri detro l'area avversaria Trento va negli spogliatoi con 10 punti di vantaggio. Nella ripresa Venenzia rientra con più energia. Tonut firma in penetrazione il -5 ma Trento ha ancora energie per riscappare via e in velocità con Flaccadori chiude il terzo quarto sul 44-52. Venezia però ne ha ancora: Mc Gee con 5 punti consecutivi riapre la partita, Filloy con la tripla rimette le due squadre ad un solo canestro di distanza e si arriva alla volata finale. Craft impreziosisce un possesso per l'ennesimo allungo di Trento ma Haynes sale in cattedra e con 7 punti consecutivi mette un solo punto di distacco tra le due squadre.L'uomo del destino per la Reyer è Bramos che a 6 secondi dalla sirena mette la trila che vale il 65-63 finale, il 3-2 nella serie e il match point per il titolo

 

EUROPEI FEMMINILI 2017, TUTTI I VIDEO

Tutti i siti Sky