Caricamento in corso...
06 luglio 2016

Frode fiscale, Messi condannato a 21 mesi

print-icon
13_

Leo e suo padre sono stati processati per avere sottratto al fisco spagnolo un totale di 4,1 milioni di euro dal 2007 al 2009 (Foo Getty)

Leo e suo padre sono stati processati per avere sottratto al fisco spagnolo un totale di 4,1 milioni di euro dal 2007 al 2009. Entrambi comunque non andranno in carcere, in quanto la pena che gli è stata inflitta è inferiore ai 2 anni

Il tribunale di Barcellona ha condannato Leo Messi e il padre Jorge Horacio a 21 mesi di carcere per frode nei confronti del fisco spagnolo. I due erano stati processati a giugno per una frode di 4,1 milioni di euro relativi ai compensi legati ai diritti di immagine per le stagioni 2007, 2008 e 2009. In ogni caso Messi e il padre, siccome la condanna è inferiore a due anni, non corrono nessun rischio di finire in carcere. Il pubblico ministero aveva chiesto l'assoluzione del giocatore perchè ritenuto marginale nella vicenda, seguita quasi interamente dal padre, per il quale l'accusa aveva chieso invece 18 mesi di carcere.

Tutti i siti Sky