Caricamento in corso...
02 agosto 2016

Argentina, Bauza nuovo Ct. Messi farà retromarcia?

print-icon
bau

Edgardo Bauza è il nuovo Ct dell'Argentina, inizia il dopo Martino (Foto Getty)

Convincere Leo a rientrare in Nazionale è la sfida più delicata del neo Commissario tecnico della Seleccion, che prende il posto di Gerardo "Tata" Martino

Il dopo Martino può cominciare: al suo posto a guidare l'Argentina da oggi è il 58enne Edgardo Bauza. Da calciatore ha giocato come difensore nel Rosario Central, Junior di Barranquilla (Colombia), poi di nuovo in casa con l'Independiente, infine nel Tiburonres Rojos (Messico). Ed era d'altra parte nella Nazionale di Diego Armando Maradona seconda a Italia '90. Poi, dal 1998, per lui è arrivato il momento della nuova tappa nella sua vita come allenatore: prima nel Rosario Central, poi nel Velez Sarfield e nel Colon, quindi nello Sporting Cristal (Perù). I successi principali li ha ottenuti sulla panchina della Liga Universitaria di Quito e del San Lorenzo, con cui ha vinto nel 2008 e nel 2014 la Coppa Libertadores.

A settembre il debutto - Dal passato al futuro: il primo impegno di Bauza è in programma a settembre, con le partite di qualificazione contro Uruguay e Venezuela nel girone sudamericano per i Mondiali in Russia del 2018. L'Argentina è al secondo posto con 11 punti, due in meno di Uruguay ed Ecuador. La sfida più delicata, però, si chiama Leo Messi, che dopo la finale persa in Coppa America ha deciso di lasciare la Nazionale. Bauza ha il compito di farlo tornare, una missione (quasi) impossibile...

Tutti i siti Sky