Caricamento in corso...
24 agosto 2016

Doppio Ronaldo: il "Fenomeno" torna al Real

print-icon
ron

L'ex calciatore brasiliano, che ha giocato a Madrid dal 2002 al 2007, dal mese prossimo riabbraccerà il club spagnolo nelle vesti di consigliere del presidente Florentino Perez e ambasciatore dei 'blancos' nel mondo

Il Real Madrid raddoppia con i Ronaldo: uno in campo come bomber, un altro in giro per il mondo come ambasciatore. All'inizio di settembre, oltre al portoghese Cristiano, il club merengue potrà vantare tra le sue fila anche il "Fenomeno" brasiliano, che tornerà a indossare i colori della squadra dove arrivò nel 2002, dopo la quinquennale esperienza all'Inter e il trionfo nel Mondiale coreano con il suo Brasile. In quattro anni e mezzo giocò 177 partite ufficiali segnando 104 reti, vincendo tra le altre cose una campionato e una Coppa Intercontinentale, per poi tornare nel 2007 a Milano, sponda Milan.


L'idea del ritorno di Ronaldo al Real Madrid, spiega Marca annunciando l'imminente matrimonio, non è nuova. Il presidente, Florentino Perez, e l'ex giocatore ne parlano da un paio d'anni, ma tra Mondiali in Brasile e Olimpiadi avevano fatto rinviare la firma dell'accordo, che è finalmente arrivata. Ronaldo sarà consigliere del presidente e ambasciatore del club nel mondo.

Tutti i siti Sky