Caricamento in corso...
03 settembre 2016

Granada, Angulo positivo a un controllo: cocaina

print-icon
jos

José Angulo controlla il pallone nel match giocato a Quito contro l'Atletico Nacional (Getty)

Il 21enne attaccante ecuadoriano, protagonista nell'ultima edizione della Copa Libertadores con l'Independiente del Valle, è risultato positivo a un controllo antidoping a cui è stato sottoposto dopo la finale di ritorno persa con l'Atletico Nacional. Rischia fino a due anni di squalifica

L'attaccante dell'Ecuador José Angulo, grande protagonista in Coppa Libertadores con l'Independiente del Valle, battuto nella doppia finale dall'Atletico Nacional di Medellin, è risultato positivo a un controllo antidoping a cui è stato sottoposto dopo la finale di ritorno del torneo sudamericano.

Lo ha confermato l'attuale club del giocatore, il Granada spagnolo, precisando che, secondo quanto comunicato dalla Conmebol, anche le controanalisi hanno dato lo stesso esito, e che la sostanza trovata nei campioni organici del calciatore è la cocaina. Angulo, pagato in questo mercato estivo 4 milioni di euro, è stato l'acquisto più costoso nella storia del club andaluso ma ora il suo contratto verrà rescisso, secondo quanto ha precisato il ds Javier Torralbo. Rischia fino a due anni di squalifica.

Tutti i siti Sky