Caricamento in corso...
29 novembre 2016

Chapecoense, tutto lo sport mondiale è in lutto

print-icon
cha

Da Miranda, capitano della Seleçao brasiliana, a Infantino, Messi, Aguero, Suarez, Ramos, Falcao: il calcio internazionale, commosso e disperato, esprime il suo cordoglio per le vittime della tragedia dell'aria colombiana

"E' un giorno triste per tutto lo sport mondiale". Joao de Sousa Filho Miranda, capitano della nazionale brasiliana di calcio e difensore dell'Inter, esprime il suo dolore per la tragedia aerea in Colombia nella quale sono morti molti dei giocatori della Chapecoense. "Iddio - aggiunge il calciatore della Seleçao - aiuti e conforti tutti i familiari, gli amici e i tifosi delle vittime".

Ma anche Federazioni, selezioni nazionali, club e singoli sportivi di ogni parte del mondo hanno espresso il loro cordoglio sui social media e la loro solidarietà alle famiglie delle vittime del'incidente aereo. Gianni Infantino, presidente della FIFA ha detto che "oggi è un giorno molto, molto triste per il mondo del calcio. In questo momento difficile il nostro pensiero va alle vittime. Ai loro familiari e amici. La Fifa desidera inviare le sue più profonde condoglianze ai tifosi del Chapecoense, all'intera comunità del calcio e ai mezzi di comunicazione".

Lionel Messi, stella argentina del Barcellona ha scritto un tweet per esprimere le sue condoglianze alle famiglie, agli amici e ai tifosi del Chapecoense, aggiungendo l'hashtag #FuerzaChape. Anche Luis Suarez, l'attaccante uruguaiano del Barcellona ha voluto esprimere un pensiero "di sostegno e di affetto" ai familiari dei calciatori scomparsi. Radamel Falcao, attaccante colombiano del AS Monaco scrive "le mie preghiere e la mia solidarietà per i sopravvissuti, familiari e amici" del club brasiliano.

"Non ci sono parole - aggiunge Sergio Ramos, difensore centrale del Real Madrid - Molta forza". Sergio Kun Aguero, attaccante del Manchester City, si dice "commosso e triste per la tragedia del Chapecoense Real". Juan Riquelme, ex calciatore argentino aggiunge: "Svegliarsi e vedere questa notizia è stato orribile. Forza alle famiglie. Il calcio è in lutto".

La tragedia del Chapecoense

I video sulla confederations cup

Tutti i siti Sky