Caricamento in corso...
11 dicembre 2016

Superclasico al Boca, Tevez scatenato

print-icon
riv

Gli Xeneizes vincono 4-2 sul campo del River aggiudicandosi il terzo derby di Buenos Aires dopo i successi sul San Lorenzo e il Racing. L'Apache, prossimo a firmare per la Cina, sfodera una prestazione straordinaria con due gol e un assist

RIVER PLATE-BOCA JUNIORS 2-4
14' Bou (BJ), 34' Driussi (RP), 40' Alario (RP), 62' e 81' Tevez (BJ), 90' Centurion (BJ)

E' un Superclasico che i tifosi del Boca non scorderanno facilmente, quello che gli Xeneizes hanno conquistato sul campo del River. Stadio esaurito, solo "gallinas" sugli spalti. River che giovedì ha la finale di coppa di Argentina contro il Rosario, partita importante perché in palio oltre al trofeo ci sarà un posto in Copa Libertadores.
Ma il Superclasico non può essere mai sottovalutato e il River vuole vincerlo e sfiora il successo. Dopo aver rimontato l'iniziale vantaggio degli Xeneizes, infatti, ha la chance di portarsi sul 3-1. Quando si trova sotto, sul 3-2, ha con Alario prima e Mina poi la palla del 3-3. Ma Tevez nega la gioia ai nemici di sempre: l'Apache, con un assist e due gol (bellissimo quello del 3-2) è il protagonista assoluto. Prima doppietta per lui nel Superclasico, in quello che forse sarà il suo ultimo scontro col River perché c'è una super offerta dalla Cina. La chiude Centurion (ex Genoa), entrando dalla panchina.
Nel Boca debutta Axel Werner, portiere classe '96.

Dopo i successi sul San Lorenzo in trasferta e sul Racing in casa, ecco la vittoria nel terzo derby consecutivo per il Boca, che cala il poker in casa del River e consolida il primato in classifica.

I video sulla confederations cup

Tutti i siti Sky