Caricamento in corso...
23 settembre 2016

Dortmund, notte in vetta. Vince 3-1 sul Friburgo

print-icon
bor

Il Borussia Dortmund esulta per la vittoria sul Friburgo. Gialloneri di nuovo primi in attesa del Bayern (foto Getty)

I gialloneri di Tuchel battono il Friburgo nell'anticipo della quinta giornata di Bundesliga e si riportano al comando in attesa del Bayern Monaco, impegnato ad Amburgo. Anticipo anche in Liga: Betis-Malaga finisce 1-0, decide l'ex Fiorentina Joaquin

Quarta vittoria in cinque giornate di Bundesliga, il Borussia Dortmund vince 3-1 l'anticipo con il Friburgo al "Signal Iduna Park", si riporta davanti al Colonia e di fianco al Bayern Monaco in vetta alla classifica, in attesa di tutte le altre gare.

Subito in pressione i padroni di casa, con i difensori Papastathopoulos e Ginter che provano a sbloccare il risultato. Il vantaggio lo firma il solito Pierre-Emerick Aubameyang, in rete al 44' su assist di Dembele, inizialmente lanciato da Goetze. Per il centravanti sesta rete stagionale, la quinta in campionato. In avvio di ripresa raddoppia al 53' il polacco Lukasz Piszczek. Al 60' gol del Friburgo con Philipp: dopo un'azione manovrata e tutta di prima degli ospiti, l'attaccante tedesco è libero di presentarsi dinanzi al portiere e accorciare le distanze.

Il Friburgo sfiora anche il pareggio con Bulut al 72', ma è sempre Aubameyang ad essere un pericolo per la difesa ospite, al 75' salta anche il portiere e poi conclude a lato. Ci pensano anche i nuovi entrati Pulisic e Guerreiro a legittimare il minimo vantaggio producendo nuove occasioni, prima che lo stesso portoghese Guerreiro, servito di tacco da Castro, al 91' chiuda il match segnando il 3-1.

Gli 80.800 spettatori dell'ex "Westfalen Stadium" possono esultare per la meritata vittoria. Il Borussia Dortmund passa la notte in vetta alla classifica, sperando in un minimo passo falso nel cammino perfetto del Bayern di Ancelotti, che finora ha vinto tutte le partite giocate in ogni competizione.

Spagna, Betis-Malaga 1-0 - Nell'anticipo della Liga, un gol dell'ex Fiorentina Joaquin basta al Betis per sconfiggere il Malaga. Punti pesanti quelli in palio allo stadio "Benito Villamarín" di Siviglia, tra due squadre appaiate a cinque lunghezze, che hanno vinto solo una volta dall'avvio di stagione. Inizio più propositivo da parte dei padroni di casa, i biancoverdi di Gustavo Poyet passano al 25' (dopo un rigore reclamato dal Malaga) con la bella rete di testa di Joaquin, che svetta indisturbato a centro area su cross di Musonda. Sarà l'1-0 finale, perchè da lì in avanti il match non si caratterizza per ritmi elevati. Gli ospiti non producono una reazione meritevole del pareggio, il Betis ottiene tre punti con i quali sale a quota otto e si allontana da posizioni mediocri di classifica, dove invece rimane il Malaga allenato da Juande Ramos.

GIOCHI

fan

Fantascudetto

Gioca subito

Tutti i siti Sky