Caricamento in corso...
18 settembre 2016

Real Madrid avanti tutta, Villarreal: Sansone show

print-icon
Real Madrid, James Rodriguez

James Rodriguez apre, chiude Benzema: il Real Madrid stende l'Espanyol (Foto Getty)

La squadra di Zidane non stecca: batte 2-0 l'Espanyol e resta sola in vetta. Una doppietta del fantasista italiano regala la vittoria al Villarreal, battuta la Real Sociedad. Valencia sconfitto dall'Athletic Bilbao

Inizio di stagione praticamente perfetto per il Real Madrid, che privo di Bale e Cristiano Ronaldo vince 2-0 al Cornellà-El Prat contro l'Espanyol salendo a 16 successi consecutivi, eguagliato il record del Barcellona di Guardiola (era la stagione 2010-2011). I tre punti arrivano grazie a un gol per tempo: al 47' va a segno James Rodriguez, al 26' della ripresa chiude i conti Benzema. Il Real si tiene così stretto il primo posto della classifica: dopo 4 giornate è in testa con 12 punti, a +3 su Barça e Las Palmas.

Sfide interessanti prima della vittoria della capolista: se il Celta Vigo di Pepito Rossi (entrato nella ripresa) ha conquistato il suo primo punto stagionale pareggiando in trasferta a Pamplona contro l'Osasuna, il Valencia resta ancora al palo battuto al Nuevo San Mames dall'Athletic Bilbao, vittima del Sassuolo nell'ultimo match di Europa League. I baschi si sono imposti 2-1 grazie alla doppietta di Aduriz dopo la rete del vantaggio ospite segnata da Medran. Un super Nicola Sansone rilancia il Villarreal che sconfigge 2-1 la Real Sociedad e sale a quota otto e al sesto posto in classifica.

Tutti i siti Sky