Caricamento in corso...
01 dicembre 2016

Scandalo pedofilia, 350 denunce di ex calciatori

print-icon
pal

Lo scandalo pedofilia travolge il calcio inglese (foto LaPresse)

Sono almeno 350 gli ex giocatori britannici che hanno denunciato alla polizia abusi sessuali subiti da allenatori o dirigenti nel mondo del football giovanile inglese. Un'organizzazione che si occupa della tutela dei bambini ha ricevuto oltre 860 segnalazioni

Sono almeno 350 gli ex calciatori britannici che hanno denunciato alla polizia abusi sessuali subiti da allenatori o dirigenti pedofili sull'onda dello scandalo che sta svelando decenni di malefatte degli 'orchi' del football giovanile inglese. Lo rivelano i vertici della polizia, citati oggi dalla Bbc, secondo cui la cifra è tuttavia indicativa e basata solo sulle segnalazioni arrivate finora agli investigatori dopo anni di silenzi e omertà.

Odissea Newcastle - Lo scandalo, seguito a una prima denuncia raccolta dai media, continua ad appesantirsi con nuove storie di giorno in giorno: l'ultima è l'odissea raccontata al Guardian in edicola oggi da David Eatock, che come il compagno di squadra Derek Bell ha puntato il dito contro George Ormond, allenatore negli anni '70 e '80 di alcuni club giovanili satelliti del Newcastle.

A tutela dei bambini - Nel frattempo un'organizzazione che si occupa della tutela dei diritti di bambini e ragazzi ha istituto una linea per stimolare nuove denunce di ex calciatori, ricevendo in una sola settimana oltre 860 chiamate.

Tutti i siti Sky