Caricamento in corso...
07 marzo 2017

Gomitata a Mings, 3 turni a Ibra con la prova tv

print-icon

La Football Association ha squalificato per tre giornate l'attaccante svedese dopo lo scontro di gioco con il difensore del Bournemouth, nel corso dell'ultima giornata di Premier. Salterà i quarti di FA Cup contro il Chelsea, e le sfide di Premier con Middlesbrough e West Bromwich

La gomitata rifilata a Tyrone Mings, nel corso della sfida tra il suo Manchester United e il Bournemouth, costa caro a Zlatan Ibrahimovic. L’attaccante svedese è stato squalificato per tre turni per condotta violenta con la prova-tv. Durante l'incontro il direttore di gara non si era accorto dell'accaduto, ma le immagini delle tv lo hanno condannato. Il bomber dei Red Devils, che ha ammesso la condotta violenta, salterà i quarti di finale di FA Cup contro il Chelsea, in programma a Stamford Bridge e i turni di Premier League contro Middlesbrough e West Brom.

 

Squalifica anche per Mings - Il difensore del Bournemouth, che aveva colpito con un piede Ibrahimovic nel corso di uno scontro di gioco, precedente alla gomitata ricevuta, ha avuto la stessa squalifica ma ha annunciato ricorso.

 

PREMIER LEAGUE - I GOL

Tutti i siti Sky