Caricamento in corso...
13 marzo 2017

Cori razzisti a Son, inchiesta della Federazione

print-icon
so_

Heung-Min Son, vittima dei cori razzisti, ha realizzato una tripletta nel match contro il Millwall (Foto Getty)

"Dvd, Dvd, ne vende 3 per cinque sterline": sono questi i cori uditi più volte nel corso del match di FA Cup fra Millwall e Tottenham, diretti al sudcoreano degli Spurs Son Heung-min, per cui la Football Association ha deciso di aprire un'inchiesta per razzismo

Dopo i cori razzisti intonati nella partita contro il Leicester, i tifosi del Millwall si sono resi ancora protagonisti in negativo in Inghilterra. In particolare, nel corso del match di FA Cup tra Tottenham e Millwall si sono rivolti con i cori "Dvd, Dvd, ne vende 3 per cinque sterline" al sudcoreano Heung-Min Son. L'episodio ha indotto la Football Association ad aprire un'inchiesta per razzismo. Il riferimento è alla fama di venditori di bootleg di album musicali e copie pirata di film che hanno i coreani nel Regno Unito. L'allenatore dei Lions, Neil Harris, ha subito preso le distanze da questi comportamenti ai microfoni della Bbc: "I colpevoli, quando saranno identificati, dovrebbero essere puniti severamente. È una vergogna che ci ritroviamo ancora a parlare di certe cose".

PREMIER LEAGUE - I GOL

Tutti i siti Sky