Arsenal: "Mai contattato Tuchel. Su Wenger…"

Un portavoce dell’Arsenal nega i contatti tra i Gunners e l’attuale allenatore del Borussia Dortmund Thomas Tuchel. Poi sul futuro di Arsene Wenger: "Ci sarà una decisione comune al momento giusto e nel modo giusto"

Sarà ancora Arsene Wenger l’allenatore dell’Arsenal nella prossima stagione? Un dubbio che, molto probabilmente, verrà sciolto solo nelle prossime settimane. Tanti i rumors che si sono rincorsi in queste ultime settimane in merito al futuro della panchina dei Gunners, l’ultimo è quello che porta in casa… Borussia Dortmund: i vertici dell’Arsenal, infatti, avrebbero effettuato un primo tentativo per Thomas Tuchel, attuale allenatore della formazione tedesca. Ipotesi però prontamente smentita da un portavoce della squadra inglese al canale britannico Sky Sports News: "Non è vero, non abbiamo contattato Tuchel. Futuro Wenger? Ci sarà una decisione comune al momento  giusto e nel modo giusto". Un futuro, quello dell’allenatore francese, che secondo i media inglesi sarà ancora sulla panchina dell’Arsenal. "Già so cosa farò nel mio  futuro e lo saprete presto, molto presto", le parole del manager dei Gunners subito dopo la sconfitta per 3-1 contro il West Bromwich Albion nell’ultima giornata di Premier League.

L’indizio di Pulis - Dubbi ancora tutti da sciogliere, ma un indizio importante sul futuro di Wenger arriva proprio dall’allenatore del West Bromwich Albion Tony Pulis, che subito dopo il successo sui Gunners ha svelato un indizio che potrebbe risultare davvero importante: "Il futuro di Wenger? Sarei sorpreso se andasse via perché mi ha detto di voler rimanere. Penso che sia il più grande allenatore che l'Arsenal abbia mai avuto, hanno ancora la possibilità di chiudere fra le prime quattro e vincere la FA Cup, non malissimo", le parole di Pulis.

"Momento peggiore" - "È il momento peggiore della mia carriera all'Arsenal. Siamo in un brutto momento, come non ne avevamo mai vissuti in 20 anni. E questo è molto più importante del mio futuro. Dove sarò l'anno prossimo? Entro marzo o aprile conoscerete la mia decisione", le parole di Arsene Wenger dopo la sconfitta nell’ultimo turno di Premier League. Il 'mistero' intorno al futuro della panchina dell’Arsenal prosegue.

Copyright © 2013 Sky Italia - P.IVA 04619241005