Caricamento in corso...
24 marzo 2016

Gli obiettivi di Sturaro: "Prima lo Scudetto e poi la Nazionale"

print-icon
stu

Stefano Sturaro, uno dei beniamini del pubblico juventino (Getty)

Il centrocampista bianconero è uno dei beniamini dei tifosi della Juve: "Perché, come si dice, sudo la maglia". Sul campionato: "E' tutto ancora molto aperto". Sull'Azzurro: "Spero arrivi prima o poi la chiamata"

Lo scudetto, per la Juventus, sarebbe "fantastico", perché "rimarrebbe nella storia". Parola di Stefano Sturaro ha fatto il punto sul momento della capolista e suoi suoi obiettivi. "Il campionato è aperto - dice -, potrebbe finire tra due giornate come all'ultima e non dovremo mollare: non vogliamo farci sfuggire lo scudetto".
 

Il centrocampista è diventato un idolo dei tifosi bianconeri. "Credo che a loro piaccia il fatto che faccio sudare la maglia, come si dice. Penso che il pubblico se ne accorga". E ora spera che lo capisca anche il ct Conte: "Do sempre il massimo, giorno dopo giorno, per arrivare anche alla Nazionale, che rimane un sogno e spero che prima o poi, continuando a lavorare sodo, arrivi la chiamata".

FANTAGIOCHI

fan

Fantascudetto

Gioca subito

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky