Caricamento in corso...
14 luglio 2016

L'Inter scivola con il Cska, Rossi guida i viola

print-icon
ica

Alla squadra di Mancini non basta la rete del momentaneo 1-1 di Palacio per evitare il ko in amichevole contro la squadra bulgara. Pepito firma una tripletta nel 10-1 della Fiorentina contro il Trentino Team

INTER-CSKA SOFIA 2-1
Non basta Rodrigo Palacio all’Inter per evitare il ko in amichevole contro il Cska Sofia. L'Inter fatica ancora. Dopo lo 0-0 nella prima uscita contro gli austriaci del Wattens, i nerazzurri di Mancini riescono a fare ancora peggio, battuti per 2-1 dai bulgari (seconda divisione) del Cska Sofia a Riscone di Brunico. Pronti-via e il Cska passa in vantaggio, con un bel diagonale di Arsenio Nunes che non lascia scampo ad Handanovic. L'Inter, con il turco Erkin all'esordio (in campo poco più di mezz'ora), si rimette subito in carreggiata e lo fa con Palacio, il migliore dei suoi, bravo a finalizzare un'azione avviata da Dodò. Dietro l'Inter scricchiola ma è il palo a negare a Malamov la soddisfazione personale. Al 31' Palacio pesca Pinamonti, atterrato da Rafa Peres: è rigore e dal dischetto si presenta lo stesso Pinamonti, ipnotizzato però da Kitanov. Nella ripresa Mancini rivoluziona l'Inter schierando Icardi e Jovetic in attacco, difesa con Santon e Nagatomo sulle fasce, Yao e Della Giovanna centrali, Gnoukouri a prendere le redini del centrocampo. Il Cska però fa sul serio e ne ha di più, considerato che in Bulgaria il campionato inizierà tra poco: al 55' Yordanov, dopo aver graziato Carrizo, trova il tocco giusto dopo l'errore di Yao. L'Inter abbozza una reazione, ma quando si affaccia in area bulgara, ci pensa Kitanov a dire di no. Quattro minuti di recupero ma non bastano, l'Inter conosce la prima sconfitta stagionale e si avvia a partire per gli States: per i nerazzurri anche qualche fischio. Per Mancini c'è tantissimo da lavorare.



FIORENTINA-TRENTINO TEAM 10-1
Prima amichevole stagionale per la squadra di Paulo Sousa contro il Trentino Team a Moena. Vittoria della Fiorentina per 10-1, con tripletta di Giuseppe Rossi e doppiette di Baez e Zarate. L’allenatore portoghese, davanti a circa quattrocento tifosi assiepati sulle tribune del centro sportivo 'Cesare Benatti', ha schierato dal 1' un 4-2-3-1 con il tridente di trequartisti formato da Baez, Hagi e Chiesa alle spalle dell'unica punta, Giuseppe Rossi che ha firmato la prima rete viola. Pepito, è stato protagonista anche di un gesto di fair play al 38', segnalando all'arbitro che gli aveva fischiato un calcio di rigore a favore che il fallo subito era stato commesso fuori area. Nella prima frazione a segno anche Diakhaté e Gilberto, ed una traversa centrata da Hagi mentre Gorla ha firmato il gol per il Trentino team. Nel secondo tempo esordio in maglia viola dei neo acquisti: il portiere Dragowski e l'esterno destro difensivo Diks. A segno Chiesa, Ilicic e Zarate con una doppietta. Non hanno disputato l'amichevole Mati Fernandez e Babacar e Borja Valero, che ha accusato un affaticamento muscolare. Prima del fischio di inizio della sfida al Trentino Team è stato osservato un minuto di silenzio per ricordare le vittime del tragico incidente avvenuto in Puglia due giorni fa.
 

FANTAGIOCHI

fan

Fantascudetto

Gioca subito

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky